Caterina Rocchi è la spinta propulsiva di Lucca Manga School, della quale è anche fondatrice.

Ha frequentato il Liceo Artistico a Lucca. A 14 anni ha cominciato a studiare il giapponese, a 15 ha cominciato a trascorrere le vacanze estive in Giappone frequentando corsi presso diverse accademie di manga giapponesi, decidendo poi di specializzarsi presso Yokohama Manga Kyoshitsu. Ha frequentato tutti i corsi tenuti dagli insegnanti giapponesi presso Lucca Manga School e ha frequentato l’Accademia Nemo di Firenze. Insegna nei corsi di Lucca Manga School, rispettata e amata dai suoi studenti che vedono in lei la possibile realizzazione dei propri sogni.

Si divide tra Italia e Giappone per continuare i suoi studi di tecnica e didattica del manga e per creare nuovi contatti e collaborazioni per Lucca Manga School.

In Giappone ha tenuto lezioni di storia dell’architettura e ha tenuto conferenze sul manga in Europa.  Ha pubblicato le sue tavole per la casa editrice giapponese eBookJapan, in collaborazione con Mikiya Mochizuki, per la rivista Daimokuroku,. Ha lavorato come assistente per mangaka giapponesi e nel febbraio 2017 ha partecipato al Comitia a Tokyo.